EUCALIPTO

disponibilità limitata (fresco, foglie, mazzetti, tutto l’anno)
Generalità
(Eucalyptus) L’eucalipto è una specie originaria dell’Australia temperata. Introdotto nel bacino del Mediterraneo verso la metà del XIX secolo come altre specie di eucalipti per scopi forestali, ornamentali e medicinali, è stato diffuso e propagato lungo le coste. In Italia si trova dalla Liguria alla Sicilia.
Curiosità
L’Eucalipto è stato scoperto casualmente, durante un viaggio fatto attorno all’Australia verso la fine del ‘700. A trovarlo sono stati un gruppo di esploratori che si sono imbattuti fortuitamente in questa pianta che si nascondeva nel fitto fogliame della foresta e, grazie a questa sua mimetizzazione,  hanno voluto chiamarla Eucalyptus fondendo due vocaboli greci: eu che significa bene e kalypto invece nascosto. In poche parole, la traduzione del nome di quest’albero è: “ben nascosto”.
Proprietà terapeutiche
Le foglie vengono utilizzate per le loro straordinarie proprietà balsamiche, fluidificanti e sedative della tosse e l’olio essenziale da esse estratto viene commercializzato sotto forma di sciroppo, unguento, gocce nasali, compresse e costituisce un elemento importante in alcuni dentifrici e saponette. L’eucalipto è stato oggetto di recenti studi che hanno confermato la sua efficacia nel trattamento del diabete e quindi una possibile futura applicazione come supplemento terapeutico per soggetti affetti da questa patologia. Prodotti a base di eucalipto trovano impiego anche per problemi di alitosi, sinusiti, piaghe, scottature e affezioni dell’apparato urogenitale; è inoltre in grado di sedare le crisi asmatiche ed alcune difficoltà respiratorie. Per concludere, qualche goccia di olio essenziale aggiunta all’acqua di un bagno caldo svolge un’azione stimolante su tutto l’organismo e benefica nei confronti della pelle.
Uso in cucina
L’eucalipto in cucina può essere utilizzato per preparare una grappa, dei risotti, per insaporire alcuni tipi di carne e di pesce, è utilizzato anche per aromatizzare il miele.

N.B. Le proprietà terapeutiche sono inserite a scopo puramente indicativo, per ogni uso specifico consultare obbligatoriamente un dottore.